Il primo esperimento mondiale sull’intenzione e i suoi risultati

Quando la mente plasma la materia: gli esperimenti sull’intenzione di Lynne Mc Taggart

Quando la mente plasma la materia: gli esperimenti sull'intenzione di Lynne Mc Taggart

 

Può la mente plasmare la materia?

Pioniera in esperimenti di questo tipo, Lynne Mc Taggart ha dedicato gli ultimi dieci anni della sua vita a porsi domande che la maggior parte della comunità scientifica ufficiale ritiene ridicole, ma un numero sempre crescente di ricercatori privi di pregiudizi e di ampie vedute vede come fondamentali: possono i nostri pensieri modificarele cose? L’effetto trasformativo di questi pensieri è tanto maggiore quanto più numerose sono le persone che li stanno pensando?
Il potere di questi pensieri è tale da poter guarire un altra persona o addirittura il mondo?

Per rispondere a queste domande, l’intraprendente conferenziera e scrittrice ha prima studiato tutte le ricerche disponibili sul rapporto mente materia (nel suo libro sulla scienza dell’intenzione i nomi di Popp, Tiller, Emoto, Radin, Sheldrake risuonano ad ogni pagina), poi ha messo insieme un gruppo di fisici,bio-logi, psicologi, neuroscienziati ed esperti di statistica delle più prestigiose università internazionali e diverse centinaia di persone che la seguono in tutto il mondo (i suoi lettori, coloro che la seguono sul sito e alle conferenze), per mettere in piedi il più grande espe-rimento mente-materia mai realizzato nella storia. Lynne Mc Taggart il 26 aprile  2014 ha effetuato un esperimento che ha coinvolto simultaneamente in rete migliaia di persone che hanno rivolto la loro intenzione benefica  verso alcune persone scelte come target, per portare un miglioramento alle loro patologie. Le persone che hanno ricevuto l’energia del pensiero delle persone hanno presentato notevoli migliorameti di salute. Ma il dato più interresante è stato che anche le persone partecipanti hanno descritto una serenità maggiore e un cambiamento della loro coscienza dopo aver partecipato all’evento. Un esperimento scientifico a tutti gli effetti poichè composto da un team internazionale. Alcuni dei pazienti ( ex militari) che soffrivano di distrurbi da stress post traumatici da guerra erano da anni in cura ed alcuni non erano riusciti ad ottenere grossi miglioramenti: Dopo l’esperimento sono riusciti a conquistare una serenità maggiore. Per chi volesse approfondire,  l’intero articolo è sul N 49 di Scienza  e Conoscenza o  altrimenti il sito in inglese dell’esperimento http://theintentionexperiment.com/

Tratto da Rivista 49

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.